Trasferimento da sostegno a materia: il vincolo quinquennale si rinnova se non ottengo il movimento richiesto?

Sono un docente e attualmente insegno sulla scuola media (Sostegno). Terminato il vincolo quinquennale, se faccio il passaggio alla materia e non l’ottengo,  mi è sembrato di capire dalle tue risposte che  rimango nel sostegno.  La mia domanda è si rinnova il vincolo quinquennale, devo rimanere ancora altri cinque anni. Ringrazio e saluto.

Giovanna Onnis – Gentilissimo professore,

il docente che non ottiene il movimento richiesto mediante domanda volontaria rimane nella scuola di titolarità o di incarico senza alcuna modifica.

Il non accoglimento della domanda di trasferimento, nel tuo caso come docente titolare sul sostegno, non determina conseguenze relative al vincolo quinquennale, quindi posso tranquillizzarti in quanto il tuo timore è infondato.

Se con il corrente anno scolastico superi il quinquennio di permanenza sul sostegno hai titolo per chiedere trasferimento su materia per il prossimo anno scolastico e, se non potrai essere soddisfatto nella richiesta per mancanza di cattedre disponibili nelle sedi da te indicate, avrai la possibilità di presentare la stessa domanda negli anni successivi in virtù del fatto che sei fuori dal vincolo quinquennale.

Questo vincolo può “ripartire” solo se, passato su materia, chiederai di nuovo mobilità sul sostegno ottenendo il movimento richiesto e risultando in tal modo di nuovo titolare sul sostegno dove dovrai rimanere per un ulteriore quinquennio

ads ads