Per il personale ATA non è possibile fruire dell’anno sabbatico

Roberta – buongiorno, vorrei una delucidazione. sono assistente amministrativa di ruolo dall’1/9/2011. per problemi rilevanti in ambito scolastico, vorrei usufruire dell’aspettativa per anno sabbatico. premesso che, una mia collega ne ha usufruito nel 2011, vorrei sapere se è prevista per il personale Ata. grazie.

Paolo Pizzo  -gentilissima Roberta,

l’aspettativa per anno sabbatico definita anche “Anno di riflessione importante per la formazione” è disciplinata dall’art. 26 comma 14 della legge 448/1998 (finanziaria ‘99) che recita:

I docenti e i dirigenti scolastici che hanno superato il periodo di prova possono usufruire di un periodo di aspettativa non retribuita della durata massima di un anno scolastico ogni dieci anni. Per i detti periodi i docenti e i dirigenti possono provvedere a loro spese alla copertura degli oneri previdenziali”.

Pertanto, l’aspettativa non retribuita per “anno sabbatico” può essere fruita solo dai Dirigenti e dai docenti di ruolo che hanno già superato il periodo di prova.

È quindi escluso il personale docente che non abbia ancora superato il periodo di prova, il personale docente assunto a tempo determinato e il restante personale come gli ATA.

 

ads ads