Vincolo quinquennale sul sostegno: nel computo del quinquennio si valuta l’anno in corso

Tiziana – Sono entrata di ruolo sul sostegno-scuola media nell’ a.s. 2013/2014, vorrei tentare il passaggio su cattedra di francese scuole medie e/o superiori. Posso partecipare alla mobilità per a.s. 2018/2019? Ho superato il vincolo dei 5 anni di ruolo di permanenza sul posto di sostegno?

Giovanna Onnis – Gentilissima Tiziana,

la risposta al tuo quesito è affermativa.

Il corrente anno scolastico rappresenta per te il quinto anno sul sostegno e questo ti consente di presentare domanda di mobilità su materia.

Nel calcolo del quinquennio, infatti, come chiarisce l’art. 23 comma 8 del CCNI si può valutare l’anno in corso:

Ai fini del computo del quinquennio (che include l’eventuale anno di decorrenza giuridica derivante dalla applicazione del  decreto legge n. 255, del 3 luglio 2001, convertito in legge n. 333 del 20 agosto 2001, art. 1, comma 4-bis), è calcolato l’anno scolastico in corso

ads ads