Il punteggio di continuità si interrompe se si ottiene assegnazione provvisoria (a meno che non si è perdenti posto nell’ottennio)

Susanna – Buongiorno, sto aggiornando le graduatorie per la mia scuola. Ho una domanda: il docente di sostegno che richiede l’assegnazione provvisoria interrompe la continuità su sede di titolarità? O è da considerarsi alla stregua di una ‘utilizzazione su posto di sostegno’ e quindi rientra nei casi in cui la continuità non si interrompe? Grazie

 Paolo Pizzo – Gentilissima Susanna,

la nota 5 della tabella titoli dispone che il punteggio di continuità non spetta, invece, nel caso di assegnazione provvisoria e di trasferimento annuale salvo che si tratti di docente trasferito nell’ottennio quale soprannumerario che abbia chiesto, in ciascun anno dell’ottennio medesimo, il rientro nell’istituto di precedente titolarità.

Pertanto, se non sei una perdente posto l’assegnazione provvisoria ti interrompe la continuità, a nulla rilevando la tipologia di posto (comune o sostegno)

ads ads