Docente specializzata sul sostegno dopo i termini per domanda mobilità: può presentare domanda cartacea

N.T. – Sono una docente della scuola secondaria di II grado su posto comune. Essendo nell’anno di prova, io non posso al momento chiedere passaggio di cattedra sul sostegno per il prossimo a.s., è corretto? A giugno mi abiliterò nel sostegno, quindi i tempi per inserire il titolo ci sarebbero, ma io non posso fare domanda per passare al sostegno in quanto non avrò ancora concluso l’anno di prova, è corretto? Cordialmente

Giovanna Onnis – Gentilissima N.T.,

quanto dici non è corretto.

Il movimento che ti interessa non è un passaggio di cattedra, ma un trasferimento da materia a sostegno e questo movimento può essere chiesto anche dal  docente in anno di prova se è in possesso della specializzazione necessaria.

Non potrai chiedere ora trasferimento sul sostegno in quanto non hai ancora il titolo, che acquisirai a giugno, mentre il termine ultimo per presentare la domanda di trasferimento è il 26 aprile.

Come docente che conclude il corso di specializzazione sul sostegno oltre i termini di presentazione delle domande di mobilità, in base a quanto stabilito nell’art.26 del CCNI, potrai presentare domanda cartacea oltre i termini, ma entro 5 giorni prima della data prevista dall’art. 2 dell’ O.M. per la comunicazione al SIDI delle domande stesse.

Si tratta di un termine improrogabile, quindi, per avere questa possibilità devi acquisire il titolo di specializzazione entro 5 giorni prima del 22 giugno che è la data prevista dall’OM, per la Secondaria II grado,  come termine ultimo per la comunicazione al SIDI delle domande di mobilità e dei posti disponibili . Dovrai, quindi presentare domanda cartacea entro il 17 giugno

 

 

ads ads