Graduatorie ATA: la valutazione della laurea nelle graduatorie permanenti e di III fascia

Umberto – Volevo chiederle, se dichiaro la laurea triennale in un triennio, posso nel successivo inserire come ulteriore titolo la laurea magistrale,??

di Giovanni Calandrino – Gentile Umberto, nelle graduatorie di circolo e di istituto di III fascia del personale ATA, il diploma di laurea nel profilo di AA è valutato 2 punti indifferentemente se si tratta di laurea quadriennale, laurea di 1° livello (triennale), laurea di 2° livello (specialistica e magistrale).

Invece per le graduatorie permanenti (24 mesi), sempre per il profilo di AA, il diploma di laurea breve è valutato 1,80 punti mentre la laurea specialistica è valutata 2 punti. Pertanto nel caso in cui consegua la laurea magistrale dovrà rivalutare la valutazione della laurea da 1,80 a 2 punti (ma solo in caso di aggiornamento delle graduatorie permanenti).

ads ads