Graduatorie III fascia ATA: la valutazione dell’ECDL in tutti i profili professionali (D.M. 640/2017)

Salvatore – Salve, la presente per chiedere se la segreteria scolastica, presso la quale ho presentato il modello D2, è tenuta ad attribuire un punteggio al “certificato ECDL” (seppur da me conseguito il 29.12.2009).

Qualora la risposta sia positiva, quale punteggio andrebbe attribuito?

P.S. ho chiesto informazioni sull’argomento, a mezzo pec, al Dirigente dell’istituto presso il quale ho presentato il suddetto modello D2 ma non ho ricevuto alcun riscontro.

Grazie in anticipo.

di Giovanni Calandrino – Gentile Salvatore, la certificazione informatica ECDL è valutata nelle graduatorie di circolo e di istituto di III fascia del personale ATA come segue (in riferimento al D.M. 640/2017):

ECDL livello core

0,50 Punti x AA/AT

0,25 Punti x CS/GA/CR/CO/IF

ECDL livello Advanced

0,55 Punti x AA/AT

0,28 Punti x CS/GA/CR/CO/IF

ECDL livello Specialised

0,60 Punti x AA/AT

0,30 Punti x CS/GA/CR/CO/IF

NUOVA ECDL livello base

0,50 Punti x AA/AT

0,25 Punti x CS/GA/CR/CO/IF

NUOVA ECDL livello Advanced

0,55 Punti x AA/AT

0,28 Punti x CS/GA/CR/CO/IF

NUOVA ECDL livello Specialised/Professional

0,60 Punti x AA/AT

0,30 Punti x CS/GA/CR/CO/IF

ads ads