Bonus 10 pp., continuità e servizio svolto in piccole isole

Sergio  – sono un docente di scuola primaria titolare di ruolo da 18 anni e da 2 anni ho richiesto ed ottenuto assegnazione provvisoria interprovinciale. adesso vorrei fare domanda di trasferimento nella sede di assegnazione provvisoria.  devo inserire la continuità di 16 anni posseduta nella sede di titolarità?  posso inserire il punteggio aggiuntivo non avendo mai richiesto prima trasferimento o assegnazione provinciale? (ma solo negli ultimi due anni interprovinciale) infine ..il primo anno di servizio è stato svolto in una piccola isola..corretto inserire nella casella 1 come da allegato d il valore 16 anni più 1 isola e cioè 17? grazie mille.

Paolo Pizzo – Gentilissimo Sergio,

la continuità, intesa come punteggio di scuola, è stata interrotta il primo anno che hai ottenuto assegnazione provvisoria. Pertanto, ai fini della domanda di trasferimento, non hai gli almeno 3 anni richiesti.

Per quanto riguarda il bonus cosiddetto una tantum, se lo hai maturato secondo quanto stabilito dalla nota 5ter della tabella titoli, ovvero sei stato almeno 4 anni nella stessa scuola tra il 2000/01 e il 2007/08 e, una volta maturato, non hai mai ottenuto assegnazione o trasferimento all’interno della provincia, lo puoi ora spendere nel trasferimento interprovinciale in quanto l’assegnazione interprovinciale non ha fatto venire meno i 10 pp. acquisiti.

In ultimo, è corretto indicare 17 per l’anno svolto nella piccola isola (se tale è stato con i criteri indicati nella tabella titoli) e lo dovrai specificare nell’allegato D del servizio.

ads