Docente neo-immesso in ruolo: è su sede definitiva e non è obbligato a presentare domanda di trasferimento

Daniele – Spettabile OrizzonteScuola,  sono un docente neo immesso in ruolo dal 1 settembre 2017. Vorrei sapere se sono obbligato a comporre la richiesta di mobilità su Istanze online per il trasferimento in un altro istituto anche se non voglio cambiare scuola o se devo farlo solo se la voglio cambiare. Le notizie che sento fra social, segreteria e sindacati sono discordanti. Grazie per la vostra attenzione e in attesa di una vostra risposta vi porgo i miei più distinti saluti

Giovanna Onnis – Gentilissimo Daniele,

la tua immissione in ruolo è su sede definitiva, quindi, non sei obbligato a presentare domanda di trasferimento per il prossimo anno scolastico.

Se non hai intenzione di modificare la tua scuola di titolarità o di incarico triennale non devi presentare alcuna domanda.

Se l’organico della tua scuola sarà confermato anche per il prossimo anno scolastico, la tua eventuale partecipazione alla mobilità 2018/19 potrà essere solo volontaria, quindi non hai alcun obbligo in tal senso

ads ads