Ricongiungimento al coniuge graduatoria interna. Chiarimenti

Dirigente – Si chiede di conoscere se ad un docente che insegna in un comune della provincia di Palermo ed ha il coniuge residente in un comune della provincia di Agrigento, (quest’ultimo comune viciniore rispetto al comune dell’istituto di titolarità) nella graduatoria interna d’istituto spettano i sei punti per ricongiungimento al coniuge. Si precisa che nel comune di residenza non vi sono istituzioni scolastiche
richiedibili. Il fatto che i due comuni si trovino in province diverse preclude la possibilità di avere i sei punti in graduatoria? Si ringrazia anticipatamente e si porgono cordiali saluti.

Paolo Pizzo – Gentile dirigente,

nel caso della graduatoria interna di istituto il comune viciniore non può che essere riferito alla stessa provincia di titolarità, infatti le tabelle di prossimità sono provinciali, non interprovinciali.

Pertanto, sia quando si parla di precedenze che di ricongiungimento si deve far riferimento alla provincia in cui è ubicata la scuola di titolarità.

ads ads