Punteggio di ricongiungimento: spetta nel comune viciniore in assenza di scuole richiedibili nel comune di ricongiungimento

Elvira – Sono una docente di scuola superiore II grado e vorrei sapere se ho diritto ai 6 punti per ricongiungimento familiare, la mia scuola sostiene che non ho diritto perché esiste un comune più vicino alla residenza familiare, la segreteria della scuola viciniore mi ha detto che non è così perché nel loro istituto ci sono, dipende dagli anni, o 2 o 4 ore della mia materia ragione per cui la sede più vicina è quella attuale.
La scuola in cui insegno dice che per avere diritto ai 6 punti dovrei chiedere il trasferimento sul comune più vicino  e solo dopo non averlo ottenuto posso chiedere i 6 punti. Chi ha ragione?

Giovanna Onnis – Gentilissima Elvira,

il punteggio di ricongiungimento  spetta se la scuola di titolarità è ubicata nel comune di residenza del familiare oppure, in assenza di scuole richiedibili in tale comune, in quello viciniore.

Per scuole richiedibili si intendono le istituzioni scolastiche dove è previsto l’insegnamento della disciplina del docente a prescindere dalla presenza o meno di cattedre vacanti e, quindi, disponibili per la mobilità.

Nel tuo caso se nel comune di residenza non vi sono scuole utili per il tuo insegnamento e nella scuola del comune viciniore si insegna la tua disciplina, anche se risultano soltanto poche ore, è in quel comune che ti spettano i 6 punti di ricongiungimento.

La tua scuola di titolarità non si trova, quindi, nel comune viciniore e, pertanto ha ragione la segreteria sostenendo questo.

Il punteggio di ricongiungimento, inoltre, non ti spetta nella scuola di attuale titolarità, neanche se hai presentato domanda di trasferimento per la scuola del comune viciniore.

Quest’ultima condizione è necessaria per il docente beneficiario della Legge 104/92 per assistenza a familiare disabile, che ha diritto all’esclusione dalla graduatoria interna di istituto anche se la scuola di titolarità non si trova nel comune di residenza del familiare disabile, purché abbia chiesto trasferimento per scuole di questo comune o di comune viciniore

ads ads