Diritto al pensionamento anticipato (requisito legato al servizio) nel 2022

Docente – Buongiorno, sono nata nel 1960, ad aprile. Ho versato i contributi dal 6 aprile 1981 fino ad oggi. Fino al 31 agosto 1983 sono stata dipendente di una banca poi sono entrata di ruolo tramite concorso nella scuola. Attualmente insegno nella secondaria di 2^ grado. Potrei ancora riscattare 15 mesi di università, dal 1°Gennaio 1980 al 6 aprile 1981. Quando potrò andare in pensione? Ringrazio in anticipo per l’attenzione e la disponibilità.

FP – Gentile docente,

in riferimento alla sua richiesta, considerata la sua anzianità contributiva (comprensivo di tutto il servizio e anche del riscatto di 15 mesi) e la sua età anagrafica, matura il diritto al pensionamento anticipato (requisito legato al servizio) nel 2022, tenuto conto dei requisiti ordinari previsti dalla L. 214/2011.

In merito, però, ci tengo a precisare che i requisiti dal 2021 sono previsionali e pertanto potrebbero subire delle variazioni.

ads ads