Utilizzazione su sostegno per docente titolare su materia: sarà possibile chiederla nella scuola di titolarità?

Chiara – Sono titolare di una cattedra su posto comune di Lettere in una scuola secondaria di I Grado. Possiedo il titolo di specializzazione polivalente per l’insegnamento su posto di sostegno. Nel prossimo anno scolastico vorrei chiedere di essere utilizzata relativamente come insegnante su posto di sostegno nella scuola dove sono titolare nei posti, naturalmente, rimasti vacanti dopo i movimenti.  Posso farlo? Perderei in questo caso la continuità? Avrebbero la precedenza su me altre persone? Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissima Chiara,

se il prossimo contratto sulla mobilità annuale confermerà le disposizioni previste nel CCNI 2017/18, come docente titolare su materia e specializzata sul sostegno potrai chiedere utilizzazione sul sostegno nel grado di istruzione di titolarità, quindi anche nella scuola di titolarità.

Potrai presentare domanda anche se non sei soprannumeraria, trasferita d’ufficio o a domanda condizionata e anche se la tua classe di concorso non è in esubero provinciale.

In questo movimento sarai preceduta, ovviamente, dagli insegnanti  che esprimono la stessa preferenza, ma sono titolari sul sostegno o anche dagli insegnanti titolari su materia come te, ma che hanno punteggio superiore al tuo.

Nell’utilizzazione, infatti,  non avrai diritto ad alcuna precedenza anche se chiedi, per altra tipologia di posto, la scuola in cui sei titolare.

Se otterrai il movimento richiesto non ci saranno conseguenze sul punteggio in quanto l’utilizzazione non interrompe la continuità e, conseguentemente, non fa perdere il relativo punteggio maturato

ads ads