Docente titolare su COE: può essere riassorbito su COI solo nella scuola di titolarità e non in quella di completamento

Chiara  – Sono titolare in anno di prova su una COE 16+2 in una scuola secondaria di secondo grado. Sulla scuola in cui sono titolare (dove ho le 16 ore) il prossimo anno non si creeranno le condizioni per far sì che la cattedra diventi interna: il numero di classi prime rimarrà lo stesso e non si perderanno classi negli altri anni; inoltre non ci saranno pensionamenti sulla mia classe di concorso. Le 16 ore dunque dovrebbero rimanere pressoché invariate. Nella scuola di completamento tuttavia ci sarà un pensionamento: posso avere la precedenza ad essere assorbita lì su questa cattedra interna anche se non ho la titolarità?

Oppure hanno la precedenza i trasferimenti? E nel caso quell’unica cattedra creatasi dal pensionamento fosse lasciata per le immissioni in ruolo, non avrei la precedenza io ad essere assorbita su una cattedra interna rispetto a un neoimmesso? So di avere legalmente la precedenza ad essere assorbita su una COI sulla scuola di titolarità, ma mi chiedevo se le cose potessero cambiare in caso di unica possibilità nella scuola di completamento, ma soprattutto in caso di immissione in ruolo. Se non venisse immesso nessuno la cattedra rimarrebbe vacante e io ancora su COE facendo la spola da una scuola all’altra. Vi ringrazio anticipatamente

Giovanna Onnis – Gentilissima Chiara,

il riassorbimento automatico da COE a COI può verificarsi esclusivamente nella scuola di titolarità.

Per ottenere la COI nella scuola di completamento devi, quindi, presentare domanda di trasferimento per questa scuola.

Non puoi, infatti, essere assegnata automaticamente sulla cattedra interna che si costituirà nella scuola di completamento perché la tua titolarità è nella sede principale della COE dove risultano sempre disponibili 16 ore.

Per il prossimo anno, quindi, è ipotizzabile una conferma della COE nella tua scuola di titolarità con probabile modifica della scuola di completamento  nella quale lo spezzone presente quest’anno si trasformerà il prossimo anno in cattedra interna da destinare alla mobilità oppure alle immissioni in ruolo

ads ads