Esame II grado: docente nominato commissario esterno in una scuola dove era in servizio negli anni precedenti, quando è possibile?

Simone – Che succede se vengo nominato commissario esterno in una scuola in cui lavoravo 3 anni fa e ritrovo agli esami i miei vecchi studenti?

Giovanna Onnis – Gentilissimo Simone,

se sono passati tre anni, escluso l’anno in corso, non succede niente e la tua nomina come commissario esterno nella scuola è regolare.

Nel paragrafo  2.d.b. della CM n.4537 del  16/03/2018, avente come oggetto gli esami di Stato  scuola Secondaria II grado e la formazione delle commissioni d’esame, tra le disposizioni particolari relative ai divieti di nomina, viene esplicitato, infatti, che gli aspiranti presidenti o commissari esterni  non possono essere nominati in scuole nelle quali abbiano prestato servizio nei due anni precedenti l’anno in corso.

Se, quindi, l’ultimo anno scolastico in cui hai prestato servizio nella scuola è il 2014/15 non ci sono impedimenti alla tua nomina come commissario esterno

ads ads