Cattedra orario esterna: per diventare titolare nella scuola di completamento si deve chiedere trasferimento

Giuseppe – Quest’anno essendo perdente posto , l’ufficio scolastico è riuscito a creare una COE con 12 ore nella sede A dove ho la titolarità e altre 6 in un’altra scuola B. Il prossimo anno scolastico, a causa della diminuzione degli alunni , la cattedra sarà spostata con 12 ore nella sede B che avrà la titolarità e 6 ore nella A. Quando avverrà questo il sottoscritto deve produrre domanda di mobilità a causa del cambiamento di titolarità tra A e B ? Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissimo Giuseppe,

se il prossimo anno nella scuola A dove sei titolare la cattedra esterna non risulterà più in organico non potrai  risultare titolare in una cattedra inesistente e non potrai conservare la titolarità su uno spezzone residuo, quindi, risulterai soprannumerario.

Se la COE si costituirà con sede principale nella scuola B e completamento nello spezzone disponibile nella scuola A dove sei titolare, anche se la scuola B è l’attuale sede di completamento della tua cattedra esterna, non potrai automaticamente acquisire su questa la tua titolarità.

Per  modificare la tua titolarità ed avere l’assegnazione della nuova COE, dovrai chiedere trasferimento nella scuola B e parteciperai al movimento in base al punteggio senza usufruire di alcuna precedenza determinata dal fatto che la scuola B che chiedi  e quella nella quale stai completando la cattedra nel corrente anno scolastico

ads ads