Graduatorie III fascia ATA: la valutazione dell’Idoneità in concorso pubblico per esami o prova pratica, profilo AA

Luca – Buongiorno, in merito alla valutazione dei titoli di cultura per il profilo assistente amministrativo, di cui al punto A.5) dell’allegato A/1 al D.M. 640 30 agosto 2017 (idoneità in concorso pubblico), si richiede se costituisca punteggio valutabile l’idoneità risultante da graduatoria di avviso pubblico, pubblicata e valida per tre anni, per la copertura a tempo determinato di profili impiegatizi -di concetto o operativi- banditi dallo Stato o da altri enti pubblici. Ringrazio in anticipo per la cortese attenzione, porgo distinti saluti

di Giovanni Calandrino – Gentile Luca, ho più volte ribadito che al fine della corretta valutazione dell’Idoneità in concorso pubblico per esami o prova pratica, cosi come da riferimento all’Allegato A/1 – DM 640/2017 (Tabella valutazione titoli, graduatorie III fascia ATA) necessita chiarire che è possibile valutare SOLO le idoneità in carriere/settori CORRISPONDENTI/ATTINENTI al profilo scelto.

Per il profilo professionale di AA le carriere/settori CORRISPONDENTI/ATTINENTI sono quelle amministrative come specificate da:

  • D.P.R. 10 gennaio 1957, n. 3 [Parti IV, V e VI]
  • Legge 193 del 10 aprile 1964
ads ads