Personale ATA e assenza per visita specialistica. Il DS non può negarla.

Sara – Buongiorno, sono un’assistente amministrativo a tempo indeterminato. Avendo da mesi prenotato alcune visite specialistiche presso strutture Ospedaliere per le quali intendo usufruire di una giornata di malattia, presento domanda di assenza al mio Dirigente Scolastico. La stessa non firma le mie richieste in quanto sostiene che devo dimostrare che non potevo prenotare la visita fuori dall’orario di lavoro o di sabato. Prima domanda: tali richieste di assenza sono soggette all’autorizzazione del Dirigente Scolastico? E’ corretto che il dipendente debba dimostrare (non si capisce poi come) che non poteva sottoporsi a visita fuori dall’orario di lavoro? E’ corretto che il Dirigente Scolastico mi proponga una “mediazione” chiedendomi di spostare il primo dei miei appuntamenti perchè così in tal modo mi avrebbe firmato i successivi? Ho chiesto per iscritto al Dirigente Scolastico di fornirmi disposizioni scritte e non verbali, ma a tutt’oggi non ha risposto. Se il comportamento del Dirigente Scolastico è corretto, vorrei sapere in base a quali disposizioni di Legge. Ringrazio anticipatamente e saluto cordialmente.

Paolo Pizzo – Gentilissima Sara,

il nuovo art. 33 del CCNL 2018 è molto chiaro sulla questione e dispone che i permessi per visite sono fruibili su base sia giornaliera che oraria, nella misura massima di 18 ore per anno scolastico, comprensive anche dei tempi di percorrenza da e per la sede di lavoro. Possono essere fruiti anche cumulativamente per la durata dell’intera giornata lavorativa, bisogna dare un preavviso di almeno 3 giorni e che l’assenza è giustificata mediante attestazione di presenza, anche in ordine all’orario, redatta dal medico o dal personale amministrativo della struttura, anche privati, che hanno svolto la visita o la prestazione.

Non si evince quindi nessuna possibilità di diniego da aprte del DS e nessun adempimento aggiuntivo a quello sopra descritto rispetto alla giustificazione dei permessi.

Pertanto, visto il preavviso che hai dato, nel momento in cui decidi di utilizzare le ore per l’intera giornata, il DS non può che concedere il permesso che sarà giustificato esclusivamente con l’attestazione che ti rilasceranno.

C’è quindi una palese violazione da parte del DS del nuovo articolo 33 che puoi invitare a leggere.

ads ads