Trasferimento: si può chiedere nella scuola in cui si è in servizio per assegnazione provvisoria?

Gina – Sono un’insegnante della scuola dell’infanzia, in ruolo dal 2016/2017. Volevo cortesemente sapere se, facendo domanda di AP per una scuola Y per l’anno 2018/2019, potessi poi inoltrare  domanda di mobilità per la stessa scuola ad aprile 2019 per acquisire la titolarità, nel caso che l’AP fosse andata a buon fine. Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissima Gina,

la risposta al tuo quesito è affermativa.

Non c’è nessun impedimento, infatti, per presentare domanda di trasferimento nella scuola in cui si è in servizio per assegnazione provvisoria.

Parteciperai al movimento richiesto in base al punteggio senza usufruire di alcuna precedenza dovuta al fatto che stai chiedendo la stessa scuola in cui hai ottenuto l’assegnazione provvisoria

ads ads