Perdente posto, domanda condizionata e passaggio di cattedra. Chiarimenti

Maria – ho prodotto nel mese di aprile domanda di trasferimento per la scuola secondaria di secondo grado per la mia classe di concorso di titolarità A020.  In contemporanea ho inoltrato anche domanda di passaggio di cattedra, dando a quest’ultima priorità rispetto a quella di trasferimento.  In data odierna mi hanno comunicato di risultare sovrannumeraria per la mia classe di concorso nella mia scuola.  Vorrei sapere se la domanda di trasferimento cartacea che andrò ora a compilare, modifica la precedenza che ho dato al passaggio di cattedra richiesto in aprile.  Ed inoltre cosa comporterebbe se presentassi una domanda di trasferimento condizionata? Cordiali saluti.

Paolo Pizzo – Gentilissima Maria,

il passaggio di cattedra avrà la priorità anche sulla domanda condizionata da perdente posto.

Infatti, quella di passaggio di cattedra è una domanda che rimane valida, mentre dovrai rifare quella di trasferimento.

Nel caso non ottenessi il passaggio di cattedra la domanda di trasferimento condizionata ti permetterebbe di rientrare nella tua scuola qualora si liberasse un posto (pensionamento…movimento in uscita) o comunque di mantenere la continuità acquisita e di richiedere il rientro nella tua scuola per i prossimi 8 anni.

ads ads