Insegnante di scuola primaria nata il 12/09/1956, in ruolo dal 10/09/1982, con servizio pre-ruolo di 3 anni e 7 mesi e ricongiunzione altro servizio di 51 gg

Docente  – Buonasera, sono un’insegnante di scuola primaria nata il 12/09/1956, in ruolo dal 10/09/1982, con servizio pre-ruolo di 3 anni e 7 mesi e ricongiunzione altro servizio di 51 gg. Durante il servizio pre-ruolo ho usufruito di due congedi per maternità obbligatoria per la nascita di due figli (5 mesi + 5 mesi). Mi risulta che tale periodo di 10 mesi possa essere computato ai fini del cumulo degli anni utili per la pensione anticipata. Atteso quanto sopra, quando potrò andare in pensione? Ringrazio anticipatamente

FP – Gentile Docente,

in riferimento a quanto richiesto le segnalo che la sua prima possibilità di pensionamento, tenuto conto dell’attuale normativa di riferimento in materia pensionistica, è data dal raggiungimento dei requisiti prescritti per il pensionamento di vecchiaia (requisiti legati all’età): nel 2024 – requisito previsto 67 anni e 5 mesi.

Si precisa che i requisiti dal 2021 sono previsionali e pertanto potrebbero subire delle variazioni in considerazione dell’aspettativa di vita.

Per quanto concerne la possibilità di accredito figurativo del periodo di maternità obbligatoria, si precisa che questo è possibile esclusivamente per i periodi non coincidenti con periodi lavorativi.

ads ads