Docente soprannumerario: nessuna precedenza per passaggio di cattedra nella scuola di titolarità

Alessandra – Sono titolare di COE per A-20 e sono risultata perdente posto, dunque il 14 giugno ho presentato domande cartacee di mobilità. Si tratta di 1 domanda di trasferimento e 2 passaggi di cattedra (per A-27 ed A-26). Nella compilazione ho dato precedenza al passaggio di cattedra verso A-27, presente nell’Istituto di attuale titolarità. Come verranno considerate le mie domande? Nel passaggio di cattedra questa disponibilità di ore in altra classe di concorso ma nello stesso Istituto mi darà qualche precedenza? Grazie per la cortese attenzione

Giovanna Onnis – Gentilissima Alessandra,

la risposta al tuo ultimo quesito è negativa.

Le tue domande saranno valutate nell’ordine di priorità da te indicato, privilegiando, quindi, il passaggio di cattedra rispetto al trasferimento.

Al passaggio di cattedra richiesto, però, parteciperai in base al punteggio, senza usufruire di alcuna precedenza anche se stai chiedendo il movimento nella scuola di titolarità.

Se come docente soprannumeraria hai presentato domanda di trasferimento condizionata avrai precedenza per essere assorbita automaticamente nella scuola di titolarità, se durante i movimenti dovesse liberarsi una cattedra, ma questo diritto vale solo per la classe di concorso e tipologia di posto di titolarità e non per cattedre disponibili per altra classe di concorso sulla quale chiedi il passaggio

ads ads