Utilizzazione: può essere chiesta dai docenti trasferiti a domanda condizionata

Tiziana – Sono una docente di sostegno di scuola primaria. Sono stata dichiarata perdente posto nella mia scuola di titolarità. Ho inviato la domanda condizionata e ho ottenuto il trasferimento presso una scuola del mio stesso comune.  Vorrei però rientrare nella mia scuola di appartenenza. Posso presentare domanda di utilizzazione? Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissima Tiziana,

se le regole stabilite nel CCNI 2017/18 saranno confermate anche per il prossimo anno scolastico, la risposta al tuo quesito è affermativa.

Come docente soprannumeraria trasferita a domanda condizionata,  potrai presentare domanda di utilizzazione  esprimendo preferenza per la scuola di ex-titolarità.

In base all’art.2 comma 1 lettera b) del  CCNI 2017/18, infatti, tra coloro che possono chiedere utilizzazione, ci sono i seguenti docenti:

“ i docenti trasferiti quali soprannumerari a domanda condizionata ovvero d’ufficio senza aver presentato la domanda nello stesso anno scolastico o nei 9 anni scolastici precedenti che chiedono di essere utilizzati come prima preferenza nell’istituzione scolastica di precedente titolarità e che abbiano richiesto in ciascun anno dell’ottennio il trasferimento anche nell’istituzione di precedente titolarità”

ads ads