Perdente posto sostegno scuola di I grado. Chiarimenti sulle diverse tipologie di posto

Maria Rosaria – sono una docente titolare su posto di sostegno DH (minorati dell’udito), che ha fatto domanda di trasferimento condizionata in quanto perdente posto. Nella stessa mia scuola una collega che era perdente posto (ma  su tipologia EH) è stata invece riassorbita a seguito di posto vacante creatosi in contemporanea (collega di sostegno su posto EH che ottiene cattedra su materia). Pur avendo io più punti della collega, è corretto che sia stata riassorbita lei e non io? Vorrei inoltre sapere, se eventualmente nei movimenti della secondaria di secondo grado si dovesse liberare un’altra cattedra EH, è vero che potrei rientrare con una notifica che mi verrà fatta dal provveditorato? Oppure il fatto che sia una titolare DH è vincolante anche in questo movimento e il mio riassorbimento dipende solo dal riformarsi di una cattedra DH? Premetto che nella domanda ho richiesto e avuto EH come tipologia di sostegno. Forse i docenti che sono su tipologie audio o video dovrebbero fare domanda di trasferimento volontaria per non diventare mai perdenti posto? Grazie per una tua cortese risposta.

Paolo Pizzo – gentilissima Maria Rosaria,

il movimento è corretto.

La docente è titolare di EH e pertanto è stata automaticamente riassorbita nella scuola. Tu avresti potuto “transitare”, con precedenza, solo su un eventuale altro posto EH se si fosse liberato.

Giova infatti ricordare che la graduatoria unica su posto di sostegno esiste al momento solo per le scuole superiori, mentre nel I ciclo le tipologie di posto hanno ognuna una graduatoria.

Se un posto si dovesse ora liberare in EH per passaggio di ruolo tu non puoi comunque rientrare.

Chiederai utilizzazione nella tua ex scuola e il prossimo anno farai domanda di rientro. Il rientro si intende concluso solo se ci sarà un posto DH.

ads ads