Trasferimento sostegno/sostegno e posto comune/sostegno: quale dei due ha precedenza?

Stefania – Sono una docente di ruolo sulla disciplina che ha partecipato alla mobilità provinciale (ma senza risultato) sia sulla stessa disciplina che (come seconda scelta) sul sostegno. Ho notato che nella scuola individuata come mia prima scelta ha ottenuto la mobilità una docente che proveniva dallo stesso ambito, senza precedenze, e con un punteggio inferiore al mio. L’unica differenza è che il trasferimento richiesto ed ottenuto per questa docente è avvenuto da posto di sostegno sempre a posto di sostegno. Può essere che ci siano stati degli errori?

Giovanna Onnis – Gentilissima Stefania,

non ci sono stati errori nei trasferimenti da te indicati poiché i movimenti sulla stessa tipologia di posto (da sostegno a sostegno) precedono quelli che interessano  tipologie differenti (da posto comune a sostegno e viceversa).

Il docente titolare sul sostegno, che ha ottenuto il trasferimento sempre sul sostegno nella scuola da te inserita come prima preferenza, ha partecipato all’operazione n.13 della sequenza operativa indicata nell’allegato 1  del CCNI, operazione che interessa i docenti che chiedono trasferimento provinciale per la stessa tipologia di posto o classe di concorso

Il tuo movimento, invece, rientra nell’operazione successiva, la n.14, che coinvolge i docenti che chiedono trasferimento a domanda nella provincia di titolarità da sostegno a posto comune e da posto comune a posto di sostegno

Il docente che ha ottenuto il trasferimento nella scuola di tuo interesse, quindi,  aveva precedenza rispetto a te, a prescindere dal suo punteggio

 

ads ads