Bonus 500 euro per docente in pensione dal primo settembre 2018: il borsellino elettronico sarà disattivato con la stessa decorrenza

Patrizia – Sono una docente di scuola primaria che andrà in pensione con il 01/09/2018, volevo sapere se ho diritto a spendere entro il 31 agosto il bonus di 500€ che mi è stato caricato sulla carta del docente per l’anno in corso. Grazie per l’informazione

Giovanna Onnis – Gentilissima Patrizia,

potrai sicuramente utilizzare il bonus di 500 euro erogato per il corrente anno scolastico 2017/18 anche se, il prossimo anno,  sarai in pensione con decorrenza 1 settembre 2018.

Il bonus non spetta più ai docenti in pensione, ma tu nel corrente anno scolastico, che si concluderà il 31 agosto sei ancora in servizio, infatti nel tuo borsellino elettronico hai la disponibilità di 500 euro

Come esplicitato nell’art.3 comma 2 del DPCM del 28 novembre 2016, valido anche per il corrente anno scolastico, “La Carta non è più fruibile all’atto della cessazione dal servizio

Se, quindi, non utilizzerai tutta la somma entro il 31 agosto, la cifra residua non sarà più disponibile per il prossimo anno in quanto il tuo borsellino elettronico sarà disattivato perché sarai in pensione

ads ads