Domanda di utilizzazione su Istanze online: la scuola di titolarità compare in automatico ed è riferita all’a.s.2018/19

L.L. – Gentile OrizzonteScuola, sono un docente di scuola secondaria di secondo grado che è stato trasferito d’ufficio dopo essere stato dichiarato soprannumerario. Per l’anno scolastico 2018/19 ho ottenuto una scuola che non avevo richiesto che mi risulta molto scomoda per cui mi accingo a presentare domanda di utilizzazione. Devo dire che trovo il modulo simile a un rompicapo cinese e mi sono state molto utili le vostre FaQ  e la vostra guida, però mi resta una domanda apparentemente banale che è la seguente: all’inizio del modulo bisogna dichiarare scuola di titolarità e di servizio per l’a.s. 2018/19; per la scuola di titolarità si parla ovviamente della scuola ottenuta nel trasferimento, ma per quella di servizio? Si tratta della scuola di attuale servizio fino al 31/08/2018 o è sempre quella ottenuta nel trasferimento? O non ci si deve porre il problema in quanto Istanze online le produce in automatico? Grazie del lavoro che svolgete e dell’aiuto che potrete darmi.

Giovanna Onnis – Gentilissimo L.L.,

la parte del modulo di domanda alla quale ti riferisci è già compilata su Istanze online e risulterà la scuola di titolarità ottenuta in trasferimento per il prossimo anno scolastico 2018/19.

Non comparirà, invece, la voce “scuola di servizio” in quanto, riguardando il prossimo anno scolastico 2018/19 e considerando che stai presentando domanda di mobilità annuale, la sede di servizio potrebbe non coincidere con quella di titolarità,

ads ads