Assegnazione provvisoria in altro grado di istruzione: devo svolgere l’anno di prova?

G.F. – Vorrei sapere se, facendo domanda di assegnazione provvisoria in altro ruolo (da Infanzia a Primaria), sarà necessario ripetere l’anno di prova, nel caso venisse accolta. Io, attualmente, sono di ruolo nella scuola dell’Infanzia, ma, oltre a chiedere l’assegnazione nella scuola di mia titolarità, ho i requisiti per chiedere anche l’assegnazione alla Primaria. Grazie.

Giovanna Onnis – Gentilissima G. F.,

l’anno di prova è formazione deve essere svolto dai docenti neo-immessi in ruolo e da coloro che ottengono il passaggio di ruolo nel nuovo ordine o grado di istruzione di titolarità, se non già svolto negli anni precedenti.

L’assegnazione provvisoria,  invece, anche se disposta in un grado di istruzione differente rispetto a quello di titolarità, non determina lo svolgimento dell’anno di prova, in quanto il movimento annuale non causa modifiche nella titolarità del docente

ads ads