Assegnazioni provvisorie: le autodichiarazioni non vanno firmate né scannerizzate

Barbara –  Salve, sono una docente di scuola Primaria che deve fare richiesta di assegnazione provvisoria. Volevo sapere se le autodichiarazioni vanno firmate, quindi inserite scannerizzate su Istanze online. Non lo trovo specificato da nessuna parte. Cordiali saluti.

Paolo Pizzo – Gentilissima Barbara,

le uniche dichiarazione che vanno firmate, scannerizzate e allegate sono  la dichiarazione del coniuge militare del docente che dichiara la convivenza con quest’ultimo (precedenza coniuge di militare trasferito d’autorità) e le eventuali dichiarazioni dei familiari del disabile che attestano di non potersi occupare di quest’ultimo per motivi oggettivi (precedenza per assistenza al genitore o al parente entro il III grado).

Per il resto, come per esempio il ricongiungimento o l’esistenza dei figli non deve essere firmato.

Basta una semplice dichiarazione in word. La tua firma infatti è confermata dall’invio online della domanda.

ads ads