Utilizzazione provinciale e AP interprovinciale: in presenza dei requisiti si possono chiedere ambedue i movimenti

Elisa – Buongiorno, le scrivo dopo aver parlato con due dipendenti dell’ UST che mi hanno dato risposte contrastanti. Sono un’insegnante di sostegno di ruolo nella provincia di Vicenza perdente posto che è stata riassegnata d’ufficio a un istituto comprensivo della stessa provincia. Oltre alla domanda di utilizzazione provinciale posso presentare anche quella di assegnazione provvisoria interprovinciale? Mio marito è residente in provincia di Treviso ma non ho presentato domanda di trasferimento per la suddetta provincia.
Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissima Elisa,

la risposta al tuo quesito è affermativa.

Avendo i requisiti necessari potrai, infatti, chiedere, per il prossimo anno scolastico,  ambedue i movimenti annuali.

Come docente perdente posto trasferita d’ufficio,  potrai, quindi,  presentare domanda di utilizzazione provinciale

Come docente coniugata che chiede ricongiungimento al coniuge nella sua provincia di residenza, potrai presentare domanda di assegnazione provvisoria interprovinciale.

Ritengo utile sottolineare che non aver presentato domanda di trasferimento nella provincia di ricongiungimento non rappresenta un impedimento per chiedere AP in questa provincia

ads ads