Carta docente bonus 500 euro, non ci sono date entro le quali iscriversi al sito

Ho effettuato l’iscrizione spid e carta docente nel mese di agosto 2018. Nel sito Carta Docente ho trovato l’accredito di 1000 euro di cui ho 390 già spesi in buoni. Ho letto, poi,  che l’iscrizione andava effettuata tra settembre e ottobre .  La domanda: è probabile che, per questo ritardo,  mi richiedano la restituzione di ciò che ho già speso?

risposta – gent.ma, se dovessero chiederle la restituzione dei soldi, non sarà certo per l’iscrizione effettuata ad agosto 2018. L’unico motivo per cui possono essere decurtate le somme già spese

“e non rendicontate correttamente o eventualmente utilizzate per spese inammissibili”. In questo caso, come indicato nel DPCM 28 novembre 2016, le somme sono recuperate a valere sulle risorse disponibili sulla Carta con l’erogazione riferita all’anno scolastico successivo.

Per quanto riguarda l’iscrizione al sito, è vero che il Decreto citato indica “3. A partire dall’anno scolastico 2017/2018, la registrazione di nuovi soggetti beneficiari sull’applicazione web dedicata e’ consentita dal 1° settembre al 30 ottobre di ciascun anno”, ma è già stato chiarito nel corso di un incontro con i sindacati che tale limite non veniva inteso come tassativo, infatti la piattaforma è rimasta aperta. Se non fosse stata possibile l’iscrizione, la piattaforma sarebbe risultata inaccessibile.

Carta docente 500 euro, dal 1° settembre sospesa. Somme residue non si perdono

ads ads