ATA: non è possibile spezzare una supplenza per motivi personali

Maria – Buongiorno , mi chiamo Maria sono un assistente amministrativa, mi mancano 13 mesi per passare in prima fascia, ho fatto domanda in un altra provincia, volevo chiedere quando mi arriva una convocazione di 36 ore, posso accettare solo 12,

nel senso io posso stare solo una notte lontana da casa, per problemi seri, vorrei lavorare due giorni al massimo delle ore, 12 0re 14, 16 ore ., e possibile?. Dipende dal DSGA e dal Dirigente? Esiste una normativa?. Ho provato a chiedere ma nessuno riesca a darmi una indicazione precisa.

Grazie di cuore per la Vostra piena disponibilita.

Con Stima Maria

di Giovanni Calandrino – Gentilissima Maria, a parere dello scrivente non è possibile accettare solamente un tot ore di supplenza, su un posto di 36h, per motivi personali.

Lo spezzettamento del posto può avvenire per il completamento, non per altri motivi, come previsto dall’art. 4 del D.M. 430 del 13/12/2000.

ads ads