Mobilità annuale sul sostegno: precede l’istanza del docente titolare sul sostegno rispetto al titolare su posto comune

Angela – Sono docente titolare su sostegno scuola primaria. Avendo una bimba di età inferiore ai tre anni, quest’anno ho chiesto ed ottenuto assegnazione provvisoria. La mia domanda è questa: nella procedura di assegnazione provvisoria provinciale ha la precedenza una docente titolare su posto comune che chiede utilizzazione sul sostegno, oppure chi come me ha titolarità su posto sostegno e bimba con età inferiore ai tre anni?

Giovanna Onnis – Gentilissima Angela,

per l’assegnazione provvisoria o l’utilizzazione sul sostegno prevale sicuramente la domanda del docente titolare su questa tipologia di posto rispetto al docente titolare su posto comune che chiede assegnazione provvisoria o utilizzazione anche sul sostegno.

Nel caso da te esposto, quindi, la tua domanda, come docente titolare sul sostegno, è prioritaria rispetto a quella della collega titolare su posto comune, anche in assenza della precedenza alla quale hai diritto per figlia di età inferiore ai sei anni (art.8 parte IV lettera l del CCNI)

Nella sequenza operativa indicata nell’allegato 1 del CCNI, infatti, l’AP sul sostegno del docente titolare su posto di sostegno è l’operazione n.8, mentre l’utilizzazione sul sostegno del docente titolare su posto comune è l’operazione n.15, quindi successiva.

 

ads ads