Cattedra orario esterna diurno+serale: deve essere assegnata al docente con titolarità nella sede principale della cattedra

Francesco – Spett.le redazione di OS, spero possiate aiutarmi a chiarire la seguente questione. Nel caso in cui un istituto avesse un corso serale e un corso diurno, l’organico dei docenti sarebbe unico? Ad esempio, il dirigente scolastico potrebbe assegnare un docente di ruolo del diurno al serale? Se fosse disponibile una cattedra orario esterno diurno/serale, ad esempio 10 ore diurno e 8 ore serale, il dirigente potrebbe affidare a un docente del diurno tale cattedra, ma non una composta da 8 ore nel diurno e 10 ore nel serale? È corretto?  Vi ringrazio in anticipo e porgo distinti saluti.

Giovanna Onnis  -. Gentilissimo Francesco,

corso diurno e corso serale all’interno di uno stesso istituto hanno organico autonomo e, quindi, un diverso codice identificativo.

I docenti dell’istituto risultano avere titolarità nel corso diurno oppure nel corso serale e per modificare la titolarità da un corso all’altro è necessario chiedere e ottenere trasferimento.

Il dirigente scolastico, quindi, non ha il potere di modificare la titolarità del docente e non può decidere di assegnare al docente titolare nel corso diurno una cattedra presente nel corso serale.

La cattedra costituita con il contributo orario del corso diurno e del corso serale, anche se ubicati nello stesso istituto, risulta una cattedra orario esterna, come esplicitato nell’art.12 comma 4 del CCNI: “La cattedra orario tra il corso diurno e il corso serale (o viceversa) viene considerata come cattedra orario fra due istituti diversi. [….]”

La sede principale di questa COE è indicata nell’organico dei due corsi, dove potrà risultare il diurno sede principale e, quindi, di titolarità per il docente interessato, e il serale sede di completamento  o viceversa.

Tale cattedra orario esterna potrà, quindi, essere assegnata soltanto al docente titolare nel corso (diurno oppure serale), dove risulta  essere la sede principale e , se si tratta di COE ex-novo (non presente, cioè, nell’organico dell’anno precedente), dovrà essere assegnata al docente in coda nella graduatoria interna di istituto, che risulta chiaramente distinta per i due corsi, diurno e serale

ads ads