Trasferimento con precedenza. Se non si ottiene si rimane nell’attuale scuole di titolarità

Irene – Salve,  Sono una docente di scuola superiore di II grado e vorrei chiedere trasferimento ad altro istituto nella stessa città. Godo dei benefici della legge 104/92 avendo uno stato di handicap con connotazione di gravità e una grave invalidità. Vorrei sapere se chiedendo trasferimento in altro istituto, devo prima accertarmi se vi è posto e se la domanda potrebbe  non essere accettata in caso non vi fosse disponibilità di posti. Inoltre, essendo passata di ruolo nel 2012 nella vecchia classe di concorso A050, vorrei sapere se potrei chiedere trasferimento in un liceo per insegnamento del latino, ex classe di concorso A051, in cui sono abilitata e in cui ho insegnato per cinque anni fino al passaggio di ruolo. Ringrazio e saluto cordialmente.

Paolo Pizzo – Gentilissima Irene,

Si premette che a meno di cambiamenti al momento il trasferimento provinciale si fa con unico movimento senza nessuna distinzione tra fase comunale e intercomunale, pertanto le precedenze valgono anche per i movimenti all’interno dello stesso comune.

Nel tuo caso, quindi, potrai inoltrare domanda di trasferimento usufruendo della precedenza (art 21  se l’invalidità è superiore ai 2/3 oppure art 33 comma 6 104/92) anche per spostarti in una scuola dello stesso comune di titolarità o fuori comune.

Il trasferimento va a buon fine se ovviamente ci sono le disponibilità o se qualcun altro non ti precede.

Nel caso non ci siano posti il trasferimento non avviene e rimani nella scuola in cui sei ora. Non si fa quindi un calcolo a priori anche perché le variabili sono tante (il posto magari non è presente in organico ma da quella scuola un docente a sua volta si trasferisce…)

Per il secondo quesito potrai certamente inoltrare anche domanda di passaggio di cattedra che si utilizza per poter essere trasferiti su una classe di concorso diversa da quella attuale, nello stesso grado di istruzione, essendo in possesso della specifica abilitazione e avendo già superato il periodo di prova.

Ti ricordo che questa domanda non sarà però possibile far valere la precedenza.

ads ads