Ferie ATA part-time: la formula di calcolo

Diana In relazione all’articolo di orizzonte scuola relativo all’oggetto, intenderei conoscere la formula di calcolo delle ferie per il personale ATA in part time verticale (3 giorni lavorativi settimanali su 5 per un totale di 22 ore settimanali). Tale formula é  stata omessa nell’articolo citato di cui sopra. Ringrazio e porgo Distinti saluti

Personale ATA: lo straordinario è sempre retribuito

Marisa – Buongiorno, Vorrei sapere se le ore di straordinario fatte durante l’anno scolastico 2017-2018 possono obbligarmi a prenderle come ferie ho un contratto annuale fino al 30 giugno come collaboratrice scolastica e  ho fatto tante ore di straordinario dicendomi che mi sarebbero state retribuite invece adesso si parla farmele prendere come ferie posso farlo?  Grazie 

24 CFU, concorso, FIT. Il percorso per diventare insegnanti

Linda – vi scrivo per questo motivo: da Giugno 2017 sono iscritta a Modena in terza fascia nella graduatoria per l’insegnamento come supplente nelle scuole medie e superiori di materie scientifiche (matematica e scienze per le scuole medie, e biologia, chimica e geologia per le scuole superiori), avendo una laurea di primo livello in Scienze Naturali e una laurea magistrale in Ecologia, anche se non mi è stata ancora assegnata finora nessuna supplenza.

Supplenza ATA: la proroga su malattia

Anna – Buonasera ho un contratto in scadenza con contratto a tempo determinato come assistente tecnico in sostituzione di un AT che ha presentato certificato sino a tutto il 18 luglio. Mi è stata comunicata proroga, ma mi hanno riferito al 30 giugno. Mi chiedo: essendo stata nominata per sostituzione sulla base del primo certificato medico, la proroga perché viene fissata dal Preside al 30 giugno e non alla scadenza del certificato? Attendo grazie per la risposta. 

Graduatorie Permanenti ATA: per il profilo di collaboratore scolastico l’EIPASS non è valutabile

Santo – Salve, mi chiamo Santo, sono un collaboratore scolastico, sto facendo domanda di inclusione per la graduatoria permanente Ata 24 mesi per il profilo professionale di collaboratore scolastico, mi sorge un dubbio,se la patente del computer “Eipass personale ata” possa essere inclusa come titolo culturale. In attesa di un Vostro riscontro. Porgo cordiali saluti

Graduatorie Permanenti ATA: per il profilo di collaboratore scolastico si valuta il più favorevole fra quelli di accesso

Pietro – Sono un C.S. che deve inserirsi nella graduatoria permanente e non so quale tra, il diploma di ragioniere con voto 50/60 e quello di scuola magistrale la cui somma ( escluso motoria, religione e condotta) e’ 78 su nove materie.. mi da più punteggio..

mi sono rivolto a due diversi sindacati ottenendo risposte contrastanti.

Graduatorie Permanenti ATA: chi ha maturato 24 mesi come AA si può inserire anche come CS

Sapreste dire come mai vedo nelle convocazioni dei 24 mesi-gli annuali per intenderci, che vengono convocati con un punteggio di 6?ma come fanno ad entrare con pochi punti così? chi sono costoro?ed ho visto anche che molti che sono stati presi a tempo indeterminato come AA, compaiono ancora nelle convocazioni come cs per i 24 mesi. Grazie e buon lavoro

Recuperare CFU per l’accesso alla classe di concorso: esame annuale da 9 o 12 crediti?

Stefania – mi ritrovo nella situazione alquanto delicata dei laureati in scienze politiche di vecchio ordinamento ai quali la legge del 2017 permette di accedere al concorso con tante incertezze e riserve. Occorre acquisizione crediti 24 per il prefit e presenza sul piano di studi di 4 diritti fondamentali. Dovrei sostenerne 2 (amministrativo e commerciale che non sono presenti nel mio vecchio piano di studi) per essere ammessa al concorso. Sono due corsi annuali. La mia domanda e’: ogni corso annuale di quanti crediti deve essere? 9, 12…? Perche’ in merito a cio ci sono pareri discordanti ne’ una normativa precisa. Grazie