Graduatorie III fascia ATA: sez. C3 modello D2, per il profilo di AT occorre inserire il solo “codice titolo”

Matteo – Buonasera, in merito al l’aggiornamento delle graduatorie di III Fascia del personale ATA, io, essendo diplomato come Perito Agrario con specializzazione agroindustriale, nella sezione Assistente Tecnico-codice titolo, va bene se inserisco TA03? Oppure devo inserire anche codice area e/o codice laboratorio? Grazie Gentilmente

Graduatorie III fascia ATA: l’attestato di “Tecnico superiore per la ricerca e lo sviluppo di prodotti e processi a base biotecnologica” non è titolo di accesso

Tiziana – Salve, vorrei sapere se nelle domande del personale ATA, come titolo di accesso si può mettere il seguente titolo “Tecnico Superiore PER LA RICERCA E LO SViLUPPO DI PRODOTTI E PROCESSI A BASE Biotecnologica”. Comunque io possiedo il diploma di maturità Tecnico Gestione Aziendale. Quale dei due è bene mettere come titolo di studio? Cordiali saluti!

Graduatorie III fascia ATA: come si compila la “SEZIONE H – VALUTAZIONE TITOLI” del mod. D2

Carmine – Salve, mi ritrovo a compilare la domanda di conferma/aggiornamento del modello D2 per quanto riguarda la terza fascia del personale ata. Nel 2014 nell’inserirmi per la prima volta presentai il modello D1, ora invece devo confermare e cambiare solo la scuola e la provincia. Ho difficoltà nel compilare la tabella della sezione H, mi chiede punteggio precedente, punteggio di accesso ecc ecc. ho visto le spiegazioni ma non sono abbastanza esaurienti. Vi ringrazio anticipatamente

Graduatorie III fascia ATA: il numero identificativo lo scrive la scuola

Avrei bisogno di sapere dove trovo l’identificativo da inserire nell’allegato D1. Sullo stesso c’è scritto che mi viene fornito dal sistema informativo al momento dell’acquisizione della domanda, ma io nn ho ricevuto niente. Il mio ultimo step è stato quello di portare tutto alla segreteria di una scuola, la quale mi ha inviato una email confermando la mia attivazione su istanze on line. Ma nn ho ricevuto nessun identificativo. Grazie

Graduatorie III fascia ATA: la scelta delle 30 scuola deve essere effettuata nella provincia indicata nell’allegato D1 o D2

Ilaria – Salve, mi sono registrata sul portale ISTANZE ON LINE per poter partecipare al Bando ATA 2017-2020. Ho già compilato e stampato il modulo di adesione ma al momento devo ancora recarmi presso un istituto scolastico o un ufficio per effettuare l’identificazione fisica e la sottoscrizione del modulo di adesione per la conferma dell’abilitazione.

Graduatorie III fascia ATA: le credenziali di istanze on-line

 

Giulia – buongiorno, vorrei informazioni in merito alla domanda di aggiornamento per la graduatoria terza fascia personale ata. innanzitutto essendomi già iscritta nel triennio precedente,vorrei sapere se posso usare stesse credenziali per istanza on line o devo eseguire nuovamente procedura con consegna modulo adesione alla segreteria di una scuola. inoltre vorrei sapere se l’idoneità conseguita al concorso per funzionario amministrativo bandito dalla ragione, faccia punteggio o no per la categoria di assistente amministrativo. in attesa di risposta, porgo cordiali saluti

Graduatorie III fascia ATA: i titoli già valutati non vanno ridichiarati nell’allegato D2 (tranne il titolo d’accesso)

Carla – Buongiorno, volevo solo chiedere una informazione sulla compilazione del modello d2 graduatorie ata 2017: in caso di conferma dei requisiti del precedente triennio, dove va inserito il titolo di studio (laurea) diverso da quello di accesso? Sembra sia contemplato solo in caso di aggiornamento e non di conferma. Grazie mille Saluti

Graduatorie d’istituto personale scolastico: è vietata la pubblicazione dei dati sensibili

Alessandra –  Un Istituto Comprensivo ha pubblicato le graduatorie d’istituto nel proprio sito inserendo anche i dati privati (numeri di telefono, e-mail, recapiti di domicilio) di ogni docente. È legale? Grazie.

Graduatorie III FASCIA ATA: la valutazione del titolo ITS

Jacopo – Buongiorno, dopo il diploma di maturità tecnica agraria ho conseguito il diploma ITS, rilasciato dal MIUR e corrispondente al 5° livello EQF, come Tecnico Superiore per l’Efficienza Energetica ( corso biennale frequentato presso la Fondazione Istruzione Tecnica Superiore per l’ Efficienza Energetica di Fabriano (AN), ospitata dall’ITIS “A. Merloni” in collaborazione con aziende ed Università di Camerino ).