Graduatorie di istituto III fascia: quanto vale Laurea in Scienze della formazione primaria

Dirigente Scolastico – Si pone questo quesito: Una docente inserita nella graduatoria di 3^ fascia per la classe di concorso A18 è in possesso anche di Laurea in scienze della formazione primaria, questo ultimo titolo viene valutato con punti 6 (vedi tabella valutazione A5″per le abilitazioni o titoli abilitanti all’insegnamento , con esclusione di quelle per le quali è stato attribuito il punteggio A4 in aggiunta al punteggio di cui al punto A1″ Si chiede se è giusta l’attribuzione del punteggio

Graduatorie di istituto: classi di concorso a cui accede Ingegneria meccanica vecchio ordinamento

Il Direttore SS.GG.AA Anastasia  – Vi pongo il seguente quesito ai fini della valutazione delle domande di inserimento nelle graduatorie di istituto di 3^ fascia personale docente triennio 2017/2020: la laurea in ingegneria meccanica – dipartimento ingegneria industriale conseguita nell’anno accademico 1991/1992 consente l’insegnamento della classe di concorso A44 (ex A070) ? Ringrazio in anticipo e porgo cordiali saluti.

Graduatorie di istituto: chi si è iscritto entro il 24 giugno in una provincia, non può iscriversi a Trento entro il 5 luglio. Si rischia l’esclusione

Rosina – Forse la domanda e’ sciocca ma volevo sapere: Sono appena terminati i termini per presentare domanda cartacea delle graduatorie di istituto. Io l’ho presentata. Sia per la 2 che terza fascia, in più sono in attesa della plenaria per l’inserimento in Gae come docente di Primaria e Infanzia. Volevo sapere se posso fare richiesta anche a Trento di iscrizione in 2 fascia essendo un bando che cammina in modo diverso dal nostro. Cordialmente

Graduatorie di istituto: per infanzia e primaria non esiste la III fascia

Mariangela – Gentilissimi vorrei chiederle dei chiarimenti. Sono laureata in scienze della formazione primaria, indirizzo primaria, in ruolo da settembre 2015. Vorrei produrre domanda di II fascia per l’infanzia. mi è possibile? non posseggo tale abilitazione. posso inserirmi in III fascia sempre infanzia con la sola laurea? inoltre essendo di ruolo posso accettare solo supplenze fino al termine delle lezioni? voi cosa mi consigliate? grazie

Graduatorie di istituto: superamento concorso dà punti anche se non c’è ancora la graduatoria di merito

Fabio – Dovendo compilare la domanda di aggiornamento delle graduatorie di istituto di II fascia ed avendo superato ad inizio anno la prova orale del concorso per la scuola primaria, avevo chiesto all’USR del Veneto di rilasciare una attestazione dalla quale risultasse il superamento delle prove ai fini dell’inserimento del titolo concorsuale nella domanda di aggiornamento.

Graduatorie di istituto infanzia e primaria, come valutare servizio specifico e non specifico

Si chiede gentilmente se relativamente alla II fascia

  • si può scegliere di  dirottare nella graduatoria  della scuola Primaria, il servizio prestato nell’ infanzia   e in tal caso, se vale come punteggio intero o  metà.
  • Il servizio  prestato nella scuola  Primaria può essere inserito anche nella graduatoria della scuola dell’ infanzia  come non specifico.Grazie
Graduatorie di istituto: non intasare le segreterie scolastiche di documenti che non danno punteggio

Maria – Vorrei porvi un’altra domanda sempre in merito alle graduatorie: nel caso di supplenze di 10 giorni e dunque che non danno alcun punteggio, devo inserire comunque il servizio prestato?. In merito invece ad attestati che non rilasciano punteggio, devo allegarli alla domanda? Per qunto riguarda invece i documenti che attestano la pubblicazione di alcune mie poesie in un’opera letteraria, devo allegare tali documenti o non serve dato che hanno stabilito che non hanno alcun valore?. Grazie

L’inserimento in III fascia delle graduatorie di istituto per i laureati in Giurisprudenza

Francesco – Avrei bisogno di un Vostro parere in merito alla possibilità, per  il sottoscritto, di presentare utilmente domanda di inserimento in graduatoria di istituto di III fascia. Premesso che h o conseguito la laurea magistrale in giurisprudenza (classe LMG/01) nel 2013, vorrei capire se sia sufficiente, per ottenere l’inserimento in  graduatoria di III fascia, il possesso della semplice Laurea ovvero se,  per la mia classe di concorso (A 46, ex 19/a) , sia necessario aver integrato i 96 CFU richiesti dal d.m. 259/2017,  tabella A. Grazie mille in anticipo. Distinti saluti

Graduatorie di istituto: anche chi nel 2014 non ha presentato modello B è precedente inclusione

Micol – Nel 2014 presentai il modello A2 alla mia scuola capofila, ma dimenticai, per problemi vari, di compilare ed inviare il modello B. Pertanto non risulto nelle graduatorie di III fascia relative all’anno 2014 e pertanto devo reinserire tutti i miei titoli e anni di servizio all’interno della domanda odierna? Grazie mille

Docente che ha rinunciato ad immissione in ruolo può iscriversi in II fascia delle graduatorie di istituto

Eugenia – Sono abilitata nella classe A019 e AD03, sono stata assunta in ruolo il 01/12/2015 in fase C da Gae ed ho svolto con successo l”anno di prova sul sostegno AD03. A seguito della mobilità sono stata mandata in Piemonte ed il 1 settembre 2016 non ho preso servizio ed ho rinunciato al ruolo. Ero in Gae e nella prima fascia delle Graduatorie di Istituto e sono stata cancellata.

Graduatorie di istituto: vincitori e idonei concorso 2016 aggiornano II fascia, dell’immissione in ruolo non c’è certezza…

Sara – Ma avendo fatto il concorso 2016 e non essendo ancora rientrata nella graduatoria dei 567, però ho superato entrambi le prove, posso fare la domanda per le graduatorie di istituto II fascia, alle quali non sono mai stata iscritta? Grazie in anticipo per la risposta Saluti