Immissione in ruolo docente in congedo di maternità. Chiarimenti

Valentina sono vincitrice del recente concorso 2016 per l’immissione in ruolo nella scuola secondaria di I grado. Attualmente mi trovo in interdizione anticipata fino al 31 agosto; il precedente anno scolastico ho avuto un contratto a tempo determinato fino al 30 giugno ed il 1 settembre ho la presa di servizio presso la medesima scuola con la quale ho il contratto di indennità fuori nomina dal 1 luglio 2016 per gravidanza a rischio. Essendo la data presunta del parto il 31 ottobre, e quindi,dovendo andare in maternità obbligatoria già dal 1 settembre, vorrei chiederLe qual è il giusto iter per la presa di servizio e la conseguente richiesta di maternità obbligatoria che presumibilmente dovrebbero coincidere. Grazie

Immissione in ruolo e aspettativa per assegno di ricerca

Francesco  – Buongiorno, sono vincitore del recente concorso 2016 per l’immissione in ruolo nella scuola superiore, ma attualmente sto svolgendo un assegno di ricerca integrato da un contratto con un’università straniera per svolgere dei periodi di ricerca all’estero. Per questo vorrei usufruire di aspettativa, per concludere tali attività prima di iniziare la nuova esperienza lavorativa nel mondo della scuola. Vorrei chiedervi: 1) Se l’Assegno di Ricerca (Art. 22 L. 240/2010) che si concluderà il 31/03/2018 prevede la possibilità di firmare il contratto con la scuola chiedendo contestualmente aspettativa fino alla fine dell’attività di ricerca 2) Se il contratto di ricerca (part-time a tempo determinato fino al 30/06/2018) con l’università straniera possa essere anch’esso mantenuto chiedendo l’assunzione in ruolo alla scuola in regime di part-time al 50%, e naturalmente andando comunque in aspettativa per Assegno di Ricerca fino alla fine di quest’ultimo (31/03/2018).

Di ruolo alla primaria per insegnare inglese, ma non ha il titolo

Mia moglie e’ vincitrice di concorso 2016. Il 7 Agosto ha firmato l’immissione in ruolo, lo ha fatto scegliendo Inglese per avere un ambito vicino alla residenza. Lei ha diploma magistrale (oltre a Laurea in Psicologia che pero’ non ha valore per insegnare) e non ha abilitazione all’Inglese. Come funziona? Al momento della firma nob le hanno chiesto niente sull’abilitazione, poteva accettare il posto? Grazie mille

Una cattedra contesa tra mobilità e ruoli

Rosella – Volevo sapere in una cattedra in organico su liceo artistico design moda e costume, precede il trasferimento da fuori provincia ( negata e poi chiesta assegnazione provvisoria) o nomina GAE? ( un solo docente nella GAE per la disciplina); non è possibile che un GaE preceda un trasferimento, con anni di servizio alle spalle!

Immissioni in ruolo: posso ricevere nomina da più classi di concorso delle GaE, come mi comporto?

Grazia – Sono in terza fascia GAE della prov di Chieti per le classi di concorso 043, 050, 051, Se mi arrivasse la nomina in ruolo per la 043 (scuola media inferiore) potrei rifiutare per accettare eventualmente la nomina per la 050 o 051 (scuola media superiore entrambe), essendo in posizione utile anche per queste  classi di concorso, o verrei depennata dalle GAE? Grazie mille x l info
Ps: potreste darmi anche un riferimento normativo da presentare al csa in caso mi contestino la nomina

Immissioni in ruolo: chi viene assunto sarà depennato da GaE per tutte le classi di concorso

Gessica – insegnante della scuola primaria (inserita con riserva nelle gae e vincitrice di concorso su posto comune); vi scrivo per chiedere se, qualora dovessi accettare quest’anno (a s. 2017/2018)l’assunzione sul sostegno dalle graduatorie ad esaurimento, ho comunque nell’anno successivo (2018/2019) la possibilità di accettare la chiamata dalle graduatorie di merito. Difatti, non mi è chiaro se l’assunzione dalle gae comporta il depennamento dalle GM del concorso 2016. Grazie della cortese attenzione Distinti saluti

Assunzioni: graduatorie concorso 1999 sono decadute nel 2015

Barbara – Gentilissima redazione sono una docente precaria (scuola infanzia)della provincia di Reggio Emilia con alle spalle 16 anni di supplenza in attesa del tanto acclamato ruolo che ovviamente non arriva mai. Ho superato il concorso statale del1999/ 2000, e sono iscritta nelle GAE nella fascia permanente, vorrei porgervi una domanda posso ancora entrare di ruolo tramite la graduatoria da concorso o è decaduta??? Se è stata annullata si può fare ricorso??? In attesa di una risposta porgo cordiali saluti

Immissioni in ruolo: non sono possibili da Graduatorie di istituto, neanche per le categorie protette

Da 2 anni sono iscritta nelle categorie protette. Sono una docente precaria e dallo scorso anno sono inserita in gae per effetto di un ricorso con il sindacato.. vorrei sapere, nel caso in cui venga rimessa in seconda fascia, se la mia condizione di riserva della L.68/99 può garantire il ruolo anche nella g.i. Preciso che l’ufficio scolastico non è stato in grado di darmi una risposta.

Immissioni in ruolo 2017: posti sottratti dai docenti di ruolo assegnati in soprannumero a causa degli errori dell’algoritmo 2016?

Nunzio – Gentilissima redazione, in riferimento all’articolo in oggetto del 14 aprile 2017, è possibile che i docenti immessi in soprannumero dai giudici nelle sedi richieste nella domanda di mobilità straordinaria, vi rimangano occupando i posti che quest’anno saranno disponili per le nuove immissioni in ruolo?  In attesa di una Vs. gradita risposta sentitamente ringrazio.

Immissioni in ruolo: chi garantisce che il posto per il quale ho vinto il concorso ci sarà?

Mariarosaria – Mio figlio ha partecipato al concorso del 2016 indetto per 29 posti nella classe A040 ed è risultato 2^.  Come mai quando vengono pubblicati i risultati del concorso, in Campania vengono solo indicati i vincitori e non i posti messi a concorso. E’ normale indire un concorso per 29 posti e poi farli sparire? In attesa di risposta, ringrazio anticipatamente.

Conseguenze della rinuncia al ruolo da GaE

Calogero – Sono iscritto nelle Gae e nella prima fascia delle graduatorie di istituito in provincie diverse, qualora il prossimo anno non dovessi accettare una proposta di assunzione dalle Gae chiedo se potrò continuare a fare delle supplenze nelle graduatorie d’istituto oppure sarò depennato da tutte e due le graduatorie?? In questo caso direi addio definitivamente all’insegnamento oppure c’è una seconda strada??
Grazie Lalla per il tuo prezioso servizio.

Immissioni in ruolo 2015 sono definitive, esiti inserimenti in GaE abilitati TFA/PAS non riguardano docenti già di ruolo

Giacomo – Vi scrivo a nome di numerosi insegnanti toscani entrati in ruolo a dicembre 2015 grazie al piano di straordinario di assunzioni della Buona Scuola, che guardano con crescente preoccupazione all’esito dei ricorsi da voi patrocinati per l’inserimento in GAE di tutti gli abilitati, le cui pronunce si attendono entro dicembre.

Ho rinunciato a proposta immissione in ruolo 2015, non sono più nelle Graduatorie ad esaurimento delle altre classi di concorso

Brigida – Sono una docente che ha rinunciato all’immissione in ruolo nella scuola primaria nella città di cagliari, rinuncia fortemente sofferta per le complicate organizzazioni dello spostamento in un’ isola difficilissima da raggiungere per i collegamenti non giornalieri anche dalla vicina Sicilia da cui provengo con famiglia anch’essa da organizzare con costi incomparabili alle reali possibilità economiche provenienti da uno stipendio da docente.

Assunzioni. Rinuncia a ruolo da GM infanzia 2012 comporta depennamento anche da GaE

Michela – Sono un’idonea del concorso infanzia 2012 e ricorrente come diplomata magistrale per inserimento in Gae, in attesa di sentenza definitiva, quindi non ancora inserita.Volevo sapere:facendo la domanda volontaria per la fase nazionale, cosa accadrebbe se si rinunciasse, oltre ad essere depennati da GM 2012 che decadrà in ogni caso al termine delle operazioni, per inserimento in Gae? Sarebbe compromesso anche questo? Grazie.

Ferie per il personale che ha differito la presa di servizio. Chiarimenti per il Dirigente

Dirigente – Nel nostro istituto sono in servizio tre docenti che il 01/09 sono stati immessi in ruolo in un’altra provincia nella fase B, ma hanno scelto di stipulare un contratto a tempo determinato due al 30/06 con differimento della presa di servizio al 01/07 e uno al 31/08, con differimento della presa di servizio il 01/09/2016, così come previsto dall’art. 1, comma 99 della legge n. 107/2015. Come devono essere considerati questi docenti per quanto riguarda la fruizione delle ferie, ma soprattutto i permessi retribuiti e quant’altro, come personale di ruolo a tutti gli effetti o no? Se vanno considerati a tempo determinato, dal monte ferie bisogna detrarre le sospensioni delle attività didattiche per chi termina al 30/6 e anche per chi termina al 31/08?  Si ringrazia anticipatamente.

Rinuncia al posto del concorso e permanenza in GAE

Sebastiano – Sono un docente della classe di concorso A-45 scienze economiche aziendali rimasto in GAE poiché, per motivi personali che mi impediscono un trasferimento, non ho presentato domanda nell’agosto 2015, per paura di essere costretto alla rinuncia della proposta e di conseguenza depennato. Adesso mi domando se, nel caso risultassi vincitore del concorso ma dovessi rifiutare una delle sedi disponibili, continuerò a rimanere nelle GAE nonostante la rinuncia, con la certezza di avere un’ulteriore proposta nel futuro, oppure risulterei depennato come sarebbe stato nel caso di rinuncia nelle fasi di quest’estate. Ringrazio per l’attenzione.

Idoneo del concorso 2012 che non ha presentato domanda di assunzione 2015. Ci sono ancora possibilità per il ruolo?

Mauro – Ciao Lalla, sono un idoneo del concorsone 2012. Purtroppo ho saputo in ritardo (scadenza 14/08/2015) della possibilità di fare domanda per immissione in ruolo fasi B-C riservata agli “idonei “. Vorrei sapere se, e, quale strada è possibile intraprendere per non buttare via il risultato raggiunto. Cordiali saluti

Immissioni in ruolo 2016/17: 50% da concorso e 50% da GaE

Carmelina – Avrei bisogno di un’ informazione; ho l’abilitazione per l’insegnamento nella scuola secondaria superiore, nell’anno 2015, per un disguido informativo, non ho fatto domanda per l’immissione in ruolo, Vi chiedo, gentilmente, se potete fornirmi indicazioni in merito alla mia situazione e se c’è ancora possibilità di passare in ruolo senza dover fare il concorso. Sono inserita nelle graduatorie ad esaurimento, per la classe di concorso A036, (attualmente A18) della città di Torino. Vi ringrazio anticipatamente per l’aiuto che potete fornirmi.

Conseguenze rinuncia ruolo da concorso a cattedra

Insegno in una scuola privata. Vi scrivo per avere, se possibile, un chiarimento sull’imminente concorso: chi lo dovesse passare e non accettare l’entrata in ruolo verrà preclusa anche la possibilità di accedere a supplenze (di qualsiasi durata) nello Stato? Se si rifiutasse la cattedra, ci si preclude per sempre la possibilità di entrare in ruolo nella scuola pubblica?